Aggiornato a Giovedì 23 Maggio ore 19:24

Fusione Cofide/Cir: i termini del concambio

Pubblicato il 11/03/2019 alle ore 23:57:32

Svolta per la famiglia De Benedetti che accorcia la catena societaria attraverso la fusione per incorporazione delle controllate Cir e Cofide, entrambe quotate in Borsa. La nuova holding si chiamerà Cir e «confermerà la focalizzazione sulle attività industriali», ha precisato il presidente del gruppo Rodolfo De Benedetti, sottolineando che «con l'ad Monica Mondardini proseguirà il percorso di creazione di valore per tutti i soci».

Il rapporto di cambio fissato è in 2,01 azioni Cofide per ogni azione Cir: per servire il concambio Cofide procederà a un aumento di capitale per massimi 281,36 milioni di euro e la Fratelli De Benedetti, sulla base delle attuali partecipazioni, deterrebbe il 29,8% del capitale ordinario e il 44,8% del capitale votante della nuova Cir. Inoltre, si prevede che le assemblee straordinarie dei soci per l'ok al progetto di fusione, per il quale non sarà previsto alcun diritto di recesso, possano tenersi entro il 30 giugno prossimo.


Continua a leggere


https://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2019-03-11/famiglia-de-benedetti-cir-accorcia-catena-societaria-e-si-fonde-cofide-200714.shtml

 

Ultime notizie

© 2019 4Trading.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03762510406