Aggiornato a Venerdì 31 Ottobre ore 18:19

Possibile roll-over delle Banche Centrali sui bond della Grecia

Pubblicato il 28/11/2012 alle ore 16:48:45

 

Bruxelles, 28 nov. - La banche centrali dell'area euro potrebbero decidere un 'roll over', cioe' un allungamento delle scadenze dei titoli del debito greco in loro possesso. Lo prevede un documento uscito dalla riunione in cui Eurogruppo, Bce e Fmi hanno raggiunto un'intesa sui nuovi aiuti per la Grecia. L'allungamento delle scadenze del debito consentirebbe di ridurre di 5,6 miliardi di euro i soldi che i governi dell'area euro dovranno sborsare per aiutare Atene fino al 2016. In pratica il roll over porterebbe da 7,6 a 2 miliardi di euro il totale dei soldi da sborsare per consentire l'abbassamento del debito greco al 110% del Pil nel 2020. Nel documento e' previsto che Atene avra' bisogno di finanziamenti extra di 1,8 miliardi di euro nel 2012-2014 e di altri 5,8 miliardi tra il 2015 e il 2016, per un totale di 7,6 miliardi, che scenderebbero di 5,6 miliardi in caso di roll over da parte delle banche centrali europee. L'ipotesi del roll over inoltre non c'entra con la possibilita' che la Bce rinunci ai profitti ottenuti sul suo portafoglio di titoli greci .
 

Ultime notizie

© 2014 4Trading.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03762510406