Aggiornato a Venerdì 27 Novembre ore 18:09

Fmi alza le stime alla Cina

Pubblicato il 22/10/2020 alle ore 10:13:04

Il 21 ottobre il Fondo Monetario Internazionale, che ha sede generale a Washington, ha pubblicato l’“Asia and Pacific Regional Economic Outlook”, nel quale si prevede una contrazione dell’economia dell’Asia-Pacifico del 2,2% nel 2020, con un calo di 0,6 punti percentuali rispetto alle previsioni di giugno di quest’anno; si prevede, però, una crescita del 6,9 per cento nel 2021. Il rapporto ha aggiunto che l’economia cinese è in rapida ripresa, con una possibile crescita annua dell’1,9% nel 2020.

 

Fonte - ItalanCri

Ultime notizie

© 2020 4Trading.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03762510406