Aggiornato a Mercoledì 3 Marzo ore 04:02

Intesa: dati trimestrali solidi

Pubblicato il 04/11/2020 alle ore 13:43:43
  • SOLIDO UTILE NETTO:
    • UTILE CONTABILE: € 6.376 MLN NEI 9 MESI 2020
    • ESCLUDENDO   IL   GOODWILL  NEGATIVO  ORIGINATO  DALL’ACQUISIZIONE  DI  UBI  BANCA (#) : € 3.112 MLN NEI 9 MESI 2020
    • ESCLUDENDO ANCHE I DUE MESI DI APPORTO DI UBI BANCA: € 3.073 MLN NEI 9 MESI 2020, VS € 3.310 MLN NEI 9 MESI 2019
    • ESCLUDENDO ANCHE LE RETTIFICHE DI VALORE SU CREDITI PER I FUTURI IMPATTI DI COVID-19: € 3.956 MLN NEI 9 MESI 2020, CIRCA +20% VS 9 MESI 2019
  • RISULTATO CORRENTE LORDO NEI 9 MESI 2020 IN AUMENTO DI CIRCA IL 16% VS 9 MESI 2019 (°) ESCLUDENDO LE RETTIFICHE DI VALORE SU CREDITI PER I FUTURI IMPATTI DI COVID-19
  • SIGNIFICATIVA RIPRESA DI INTERESSI NETTI E COMMISSIONI NETTE NEL 3° TRIM. 2020, IN CRESCITA RISPETTIVAMENTE DEL 3,9% E DEL 6,7% VS IL 2° TRIM. 2020 (°)
  • COSTI OPERATIVI IN DIMINUZIONE DEL 3,7% VS 9 MESI 2019 (°)
  • MIGLIORAMENTO DEL TREND DELLA QUALITA’ DEL CREDITO (°):
    • CALO DEI CREDITI DETERIORATI, SENZA ONERI STRAORDINARI PER GLI AZIONISTI:
      • RIDUZIONE DI CIRCA € 24 MLD DAL DICEMBRE 2017 E DI CIRCA € 37 MLD DAL PICCO DI SETTEMBRE 2015 AL LORDO DELLE RETTIFICHE (*), RISPETTIVAMENTE DI CIRCA € 11 MLD E CIRCA € 23 MLD ESCLUDENDO LE CESSIONI A INTRUM E A PRELIOS
      • STOCK -7,5% VS FINE 2019  AL LORDO DELLE RETTIFICHE E -7,2%  AL NETTO (-8,9% AL LORDO E -10,1% AL NETTO SE SI ESCLUDE LA NUOVA DEFINIZIONE DI DEFAULT), INCIDENZA DEI CREDITI DETERIORATI SUI CREDITI COMPLESSIVI AL 6,9% AL LORDO DELLE RETTIFICHE E AL 3,3% AL NETTO
    • COSTO DEL RISCHIO NEI PRIMI 9 MESI 2020 ANNUALIZZATO A 44 CENTESIMI DI PUNTO ESCLUDENDO L’IMPATTO DELLE RETTIFICHE PER I FUTURI IMPATTI DI COVID-19 (PARI A 44 CENTESIMI DI PUNTO)
  • ELEVATA PATRIMONIALIZZAZIONE, LARGAMENTE SUPERIORE AI REQUISITI NORMATIVI:
    • COMMON EQUITY TIER 1 RATIO AL 30 SETTEMBRE 2020, DEDUCENDO DAL CAPITALE CIRCA € 2,3 MLD DI DIVIDENDI MATURATI NEI PRIMI 9 MESI 2020:
      • 15,2% PRO-FORMA A REGIME (1) (2), 15,9% ESCLUDENDO L’ACQUISIZIONE DI UBI BANCA
      • 14,7% SECONDO I CRITERI TRANSITORI PER IL 2020 (2) (**), 15,5% ESCLUDENDO L’ACQUISIZIONE DI UBI BANCA

 

Il titolo raggiunge quota 1.60 euro, confermando che il mercato apprezza la trimestrale

 

Intero comunicato aziendale - Link

Ultime notizie

© 2021 4Trading.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03762510406