Aggiornato a Venerdì 26 Febbraio ore 14:30

Cina: aumenta l'export e il maggiore compratore sono gli Usa

Pubblicato il 09/11/2020 alle ore 00:56:32

Mentre l'economia globale continua a subire le conseguenze della pandemia covid, con gran parte dell'Europa che entra in blocco 2.0, l'economia cinese procede come se nulla fosse mai accaduto. Sebbene gran parte della forza economica della Cina possa essere attribuita all'aumento record del credito totale immesso nel sistema nel 2020

 

La Cina, durante la scorsa notte, ha riferito che le esportazioni sono aumentate all'11,4% a/a in ottobre dal 9,9% di settembre, il valore più alto da marzo 2019. Allo stesso tempo, le importazioni sono diminuite in ottobre e sono cresciute del 4,7% su base annua rispetto all'aumento del 13,2% su base annua di settembre, poiché i fattori temporanei alla base delle forti importazioni di settembre - come il caricamento anticipato delle importazioni di chip di Huawei - si sono attenuati.

 

Quindi chi comprava in modo così aggressivo beni cinesi anche se diventavano sempre più costosi?

  • Le esportazioni verso gli Stati Uniti sono aumentate al + 22,5% anno su anno a ottobre (rispetto a + 20,5% anno su anno a settembre).
  • La crescita delle esportazioni verso l'ASEAN è rallentata al + 7,3% anno su anno dal + 14,4% anno su anno a settembre.
  • Le esportazioni in Giappone sono migliorate e aumentate del 5,7% a / a, rispetto al -2,7% a settembre.
  • Le esportazioni verso l'UE sono rimaste deboli: le esportazioni verso l'UE sono diminuite del 7,0% anno su anno, contro una crescita del -7,8% anno su anno a settembre.

 

Fonte - Zerohedge

Ultime notizie

© 2021 4Trading.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03762510406