Aggiornato a Venerdì 26 Febbraio ore 18:41

Confindustria: possibile una seconda recessione per fine anno

Pubblicato il 23/11/2020 alle ore 01:14:41

Il rapporto mensile del Centro Studi di Confindustria, evidenzia per il nostro Paese il "rischio di nuova caduta", con il Pil del quarto trimestre atteso "di nuovo in calo" a causa della pandemia di Covid-19. Preoccupano i servizi, in particolare il turismo che potrebbe subire perdite vicine al 70%. Secondo il Csc, inoltre, la domanda interna è “fragile” ed è allarme per uno "stop dell'occupazione". Frena anche la crescita dell’Eurozona

Continua a leggere - Tg24Sky

Ultime notizie

© 2021 4Trading.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03762510406