Aggiornato a Mercoledì 3 Marzo ore 09:03

Le previsioni di UBS

Pubblicato il 23/11/2020 alle ore 11:53:39

(cliccare sull'immagine per una migliore visualizzazione)

 

Lasciando perdere quello che è previsto per il 2022 (è già difficile prevedere quel che accade nel prossimo mese, figurarsi a oltre un anno), l'opinione degli analisti della banca svizzera è particolarmente interessante per quanto concerne le previsioni legate all'euro/dollaro e all’andamento dei Bond. In particolare, il rendimento del Bund è previsto in miglioramento da -0.59% attuale a -0.3% entro la fine dell’anno con contestuale recupero dello spread con il Btp che passa da 100 a 120 punti.
 

Questo lascia presagire che gli analisti prevedono un aumento dell’inflazione, anche se non eccessivo, e un sostanziale mantenimento della politica monetaria ancora molto accomodante per il prossimo anno. In pratica, un altro periodo positivo per i mercati azionari.

 

Ultime notizie

© 2021 4Trading.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03762510406