Aggiornato a Mercoledì 3 Marzo ore 12:20

Recovery Fund: si valuta l'esclusione di Polonia e Ungheria

Pubblicato il 02/12/2020 alle ore 15:19:17

Le posizioni sono diventate così rigide che la scorsa settimana la Francia ha lanciato l'idea di tagliare l'Ungheria e la Polonia dal fondo per la ripresa della pandemia da 750 miliardi di euro come possibile soluzione.
 

La Polonia e l'Ungheria non possono contare su molto sostegno nemmeno all'interno dell'Europa orientale, ora duramente colpita dalla seconda ondata della pandemia di coronavirus. La Slovenia, infatti, sostenitrice delle tesi di Polonia e Ungheria, ha attenuato il suo sostegno e sembra soddisfatta dei soldi stanziati nel recovery fund.

Ultime notizie

© 2021 4Trading.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03762510406