Aggiornato a Venerdì 5 Marzo ore 03:54

Brexit: si sblocca la situazione?

Pubblicato il 22/12/2020 alle ore 01:46:21

Downing Street ha fatto un'importante controfferta sull'accesso alla pesca per le flotte dell'UE nelle acque britanniche per rompere la situazione di stallo dei negoziati commerciali sulla Brexit , facendo sperare in un accordo prima di Natale.

Dopo un periodo difficile di negoziati, con entrambe le parti apparentemente trincerate, si ritiene che il principale negoziatore della Brexit del Regno Unito, David Frost, abbia presentato una proposta che potrebbe sbloccare i colloqui travagliati.

Secondo fonti dell'UE, la richiesta britannica di una riduzione del 60% dei sequestri nelle acque britanniche è stata ridotta al 35%, molto più vicina alla riduzione del 25% a cui la controparte europea di Frost, Michel Barnier, aveva dichiarato di essere pronto. accettare.

Boris Johnson ha anche accettato un periodo transitorio di cinque anni per i nuovi accordi, con un probabile compromesso anche sull'applicazione di tariffe o divieti di esportazione su merci per le quali l'accesso alla pesca cambia dopo il periodo transitorio.

 

Fonte Guardian

Ultime notizie

© 2021 4Trading.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03762510406