Aggiornato a Venerdì 5 Marzo ore 18:51

Telecom Italia: dati leggrmente sopra le stime

Pubblicato il 24/02/2021 alle ore 01:39:01

EQUITY FREE CASH FLOW AFTER LEASE IN CRESCITA DEL 57% YOY NEL Q4 A € 0,6 MLD (€ 1,6 MLD NELL’ANNO)

 

INDEBITAMENTO FINANZIARIO NETTO AFTER LEASE IN MIGLIORAMENTO DI € 2,1 MLD NEL Q4 E DI € 3,3 MLD NEL 2020

NUOVE LINEE ULTRABROADBAND IN FORTE ACCELERAZIONE NEL Q4 (+171%) E LINEE FISSE RETAIL TOTALI IN CRESCITA PER LA PRIMA VOLTA DAL 2001

UTILE NETTO 2020 A € 7,2 MLD DI CUI €5,9 MLD DERIVANTI DAL RIALLINEAMENTO DEI VALORI FISCALI EX DL 104/2020. € 1,3 MLD (+47% YOY) SENZA CONSIDERARE GLI EFFETTI DEL RIALLINEAMENTO

PROPOSTA DI DIVIDENDO INVARIATA A € 1 CENTESIMO PER LE AZIONI ORDINARIE E € 2,75 CENTESIMI PER LE RISPARMIO

 

 

■ Equity free cash flow After Lease 2020: € 1,6 mld (+5,3% YoY)

 

■ Indebitamento Finanziario Netto After Lease: € 18,6 mld

Nel corso del 2020 il debito si è ridotto di € 3,3 mld (€ 1,4 mld nel 2019)

■ Ricavi 2020 a € 15,8 mld

Nel quarto trimestre il trend dei ricavi da servizi domestici (-2,0% YoY organico) migliora di 6,2 punti percentuali rispetto al terzo trimestre nonostante il perdurare dell’emergenza Covid-19

■ Ricavi telefonia fissa domestica sostanzialmente stabili grazie al continuo miglioramento degli indicatori commerciali. Mobile in miglioramento

Costi: si conferma il trend in forte riduzione. Raggiunto in un solo anno l’obiettivo domestico previsto al 2022 (-9,5% YoY per la base addressable)

EBITDA organico: € 7,1 mld (-5,9% YoY). Nel Q4 migliora l’andamento sia in Italia (-2,5% YoY, +7,2pp QoQ) sia in Brasile (+2,8% YoY, +1,8pp QoQ)

■ Significativa espansione della copertura ultrabroadband grazie all’apertura di nuovi cabinet nelle aree bianche

■ FiberCop: pubblicata l'offerta di coinvestimento in fibra su rete secondaria aperta a tutti gli operatori

■ Lanciata a gennaio Noovle, il più grande progetto Cloud per l’Italia

■ Perfezionato l’accordo con il consorzio guidato da Ardian per l’investimento in INWIT per un controvalore pari a € 1,6 mld nel Q4 2020

■ Proseguita nel corso del Q4 2020 la crescita di TIM Brasil che si è aggiudicata, insieme a Vivo e Claro, le attività mobili del gruppo brasiliano Oi. Il closing è atteso entro il 2021, una volta ottenute le necessarie autorizzazioni

■ Collocato a gennaio 2021 il primo Sustainability Bond da € 1 mld, con scadenza a 8 anni, coupon a 1,625%, destinato ad incrementare l’efficienza energetica del Gruppo e finanziare progetti Green e Social

 

Intero comunicato aziendale - Link

Ultime notizie

© 2021 4Trading.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03762510406