Aggiornato a Giovedì 14 Dicembre ore 02:23

Voglia di commissariare l'Italia

Pubblicato il 15/11/2017 alle ore 23:33:56

Sembra particolare: prima gli hedge attaccano l'Italia e Bridgewater dichiara che le operazioni speculative hanno come fine quello di puntare sulla debolezza dell'Italia per far saltare l'euro. Ora l'attacco frontale della Commisisione UE. Appare evidente che qualche improvviso intoppo è sorto nonostante i dati macro affermino il contrario. 

 

L’ipotesi di mettere in qualche modo sotto tutela l’Italia dopo le elezioni della prossima primavera è, nei corridoi europei, nella mente non più solo dei cosiddetti «falchi» di Bruxelles e di Berlino. È parte di uno scenario fondato su una realtà che tutti, nella Ue e nell’Eurozona, prendono ormai in considerazione. Le ragioni politiche sono evidenti: non è detto che nel 2018 a Roma ci sia un governo solido; i commissari e i ministri finanziari europei si devono preparare a una possibile instabilità. Ma una certa instabilità politica, che c’è anche in altri Paesi, sarebbe gestibile se i conti pubblici italiani andassero bene. È che non vanno bene anche se la ripresa dell’economia sembra più forte del previsto.

 

Continua a leggere

http://www.corriere.it/economia/17_novembre_15/paura-che-ritorni-l-instabilita-ecco-perche-l-europa-attacca-roma-a1a2a718-ca48-11e7-bae0-69536c65a470.shtml

 

Ultime notizie

© 2017 4Trading.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03762510406