Aggiornato a Venerdì 19 Ottobre ore 18:45
Banner conto deposito 728X90

Bitcoin: il calo non è finito

Pubblicato il 17/01/2018 alle ore 10:42:40

 

Sicuramente la seduta di ieri delle cryptovalute sarà ricordata a lungo a seguito del crollo messo a segno, a causa dei timori circa la volontà di regolarizzare questo mercato (impossibile ma ci proveranno lo stesso). Prendiamo a riferimento il Bitcoin perché è lo strumento più noto ma il commento che leggerete potrebbe essere applicato a qualsiasi cryptvalute.

 

Il grafico evidenzia che il cedimento dei prezzi non è certamente finito perché il ribasso potrebbe proseguire nelle prossime fasi sino a raggiungere quota 8500/8800 dollari. Il movimento ribassista troverà in questa zona un primo appoggio ma ben sappiamo quanto il bitcoin non rispetti, se non momentaneamente, i livelli. 
 

Per cui, su eventuale storno e rottura di 8500 punti, il successivo appoggio si colloca a 7000/7200 dollari ma il vero livello da tenere sotto controllo è a 5000/5500 punti. Al raggiungimento di quest'ultima soglia metteremo anche noi un chip sulla cryptovaluta. A quel punto, sarà necessario trovare una piattaforma di trading affidabile perché da quanto leggiamo su alcuni forum o su Facebook nelle pagine dedicate, vi sono molte lamentele su trader poco conosciuti. Noi diamo il suggerimento di scegliere come broker uno riconosciuto e approvato da Consob o Fca (Consob inglese). tutti gli altri, soprattutto quelli con sede esotiche, è preferibile non prenderli nemmeno in considerazione. 

Amazon ContoAdessoV2 300 x 250

Ultime notizie

© 2018 4Trading.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03762510406