Aggiornato a Venerdì 14 Dicembre ore 03:20

Fiorentino (Carige) : La banca torna a crescere

Pubblicato il 11/03/2018 alle ore 23:40:24

(Askanews) Roma, 11 mar. - Carige "ha bisogno di stabilità". I primi risultati gestionali del 2018 dicono che "quasi tutti i comparti del nostro core business mostrano tassi di crescita a doppia cifra sullo stesso periodo del 2017, a dimostrazione che dopo un periodo iniziale di rodaggio ora la macchina commerciale si è rimessa in moto. Abbiamo focalizzato la banca sul segmento del piccolo business e corporate. E dall`inizio dell`anno abbiamo erogato 130 milioni". E' quanto dichiara Paolo Fiorentino, amministratore delegato di Carige, in un'intervista al quotidiano La Stampa.

Fiorentino racconta come procede il risanamento: "Abbiamo tirato via 2,1 miliardi di Npl. Il mio obiettivo è cedere nel 2018 altri 1,4 miliardi di crediti deteriorati". Secondo l'ad "Carige resta una delle opportunità di investimento, nel settore (i fondi, ndr), più economica. Dall`esterno si ritiene che quanto fatto sinora è stato fatto in modo egregio in termini di modalità e tempi: questo giova alla reputazione dei manager, ma soprattutto della banca, che ha acquisito credibilità sull`esecuzione".

Ultime notizie

© 2018 4Trading.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03762510406