Aggiornato a Mercoledì 17 Ottobre ore 17:53
Image Banner 728 x 90

Il Governo prepara la manovra

Pubblicato il 13/08/2018 alle ore 00:06:47

Sotto l’ombrellone, con il bilancio sotto mano, i ministri del governo Conte passeranno Ferragosto a studiare. Da una parte i possibili tagli, che il ministro dell’economia, Giovanni Tria, e lo stesso premier, hanno chiesto per i primi di settembre. Dall’altro tutte le possibili misure per spingere la crescita, il vero imperativo della manovra di bilancio che comincia a delinearsi.

I tagli alla spesa pubblica avrebbero voluto evitarli tutti, anche perché hanno comunque un effetto depressivo, ma saranno necessari. Servono almeno 2-3 miliardi per far quadrare i conti, sempre sperando nella comprensione di Bruxelles. Per come è stata impostata la manovra espansiva del governo, tra avvio della flat tax, reddito di cittadinanza, spinta agli investimenti, spese da coprire e aumenti dell’Iva da scongiurare, servono almeno 25 miliardi. Conte e Tria sperano di recuperarne almeno la metà ricorrendo al maggior deficit, ma gli altri 12 vanno trovati. Il primo tassello delle coperture sarà la spending review che Tria e Conte hanno affidato ai singoli ministri.



Continua a leggere

https://www.corriere.it/economia/18_agosto_11/flat-tax-reddito-minimo-grandi-opere-1a0a16d6-9d9e-11e8-b092-878207db751a.shtml

Conto Corrente 300x250

Ultime notizie

© 2018 4Trading.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03762510406