Aggiornato a Mercoledì 21 Novembre ore 18:05

Legge di bilancio: è una vera sassata per i bilanci delle banche

Pubblicato il 17/10/2018 alle ore 17:16:56

Gli operatori di mercato stanno lavorando alla manovra presentata dal governo per capire meglio l'effetto sui bilanci delle banche sul fronte delle tassazioni e dell'uso della deducibilità per le perdite pregresse. Due elementi che hanno permesso al sistema di sopravvivere dopo la crisi del debito del 2011.
 

In base ad alcuni esperti di bilanci bancari interpellati da milanofinanza.it, alcuni calcoli possono già essere fatti, anche se si attende una quadro più specifico in materia. Il concetto di base è che la manovra prevede di incassare dalle banche 3,3 miliardi di tasse per gli investimenti a livello nazionale che dovrebbero corrispondere, in base alle aliquote Ires e Irap, ad una base imponibile che si allargherà, solo nel 2019 (in base ai dati di bilancio degli istituti di credito del 2017), di 9 miliardi di euro in più.


Continua a leggere

https://www.milanofinanza.it/news/banche-l-imponibile-per-il-fisco-sale-di-9-miliardi-nel-2019-201810171301497966

Ultime notizie

© 2018 4Trading.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03762510406