Aggiornato a Giovedì 6 Maggio ore 22:29
Menu

Lavoro: persi 664mila posti a novembre 2020

Pubblicato il 18/02/2021 alle ore 10:52:43




Nel corso dei primi undici mesi del 2020 le assunzioni attivate dai datori di lavoro privati sono state 4.755.000, registrando una forte contrazione rispetto allo stesso periodo del 2019 (-30%) dovuta agli effetti legati all’emergenza da Covid-19 che ha determinato sia una caduta della produzione che dei consumi. Questa contrazione è stata particolarmente negativa nel mese di aprile (-83%), e si è via via attenuata scendendo a ottobre sotto il 20%. A novembre, con l’adozione di nuove misure restrittive nazionali e regionali, si è registrato un aumento della contrazione (-26%). Il calo ha riguardato tutte le tipologie contrattuali, risultando più accentuato per le assunzioni con contratti di lavoro a termine.


Continua a leggere INPS



Ultime notizie

© 2021 4Trading.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03762510406