Aggiornato a Martedì 3 Agosto ore 18:31
Menu

BFF Bank: completato il riacquisto di proprie obbligazioni

Pubblicato il 23/06/2021 alle ore 15:15:41

Milano, 23 giugno 2021 – BFF Bank S.p.A. (l’“Emittente” o “BFF”) annuncia di aver completato con successo le offerte pubbliche di acquisto (“tender offers”) lanciate sulle proprie obbligazioni (i) €200,000,000 2.00 per cent. Notes due 2022, di cui €197.500.000 ancora in circolazione (XS1639097747) (le “Obbligazioni 2022”); e (ii) €300,000,000 1.750 per cent. Senior Preferred Notes due 23 May 2023 (XS2068241400) (le “Obbligazioni 2023” e, congiuntamente alle Obbligazioni 2022, le “Obbligazioni”).

 

In base ai termini e alle condizioni definiti nel Tender Offer Memorandum del 15 giugno 2021, sono riportati di seguito i risultati delle tender offers:

  • le Obbligazioni 2022 sono state riacquistate per un importo nominale complessivo pari a €154.701.000. Al termine dell’operazione, le Obbligazioni 2022 ancora in circolazione saranno di un importo nominale pari a €42.799.000;
  • le Obbligazioni 2023 sono state riacquistate per un importo nominale complessivo pari a €261.031.000. Al termine dell’operazione, le Obbligazioni 2023 ancora in circolazione saranno di un importo nominale pari a €38.969.000.

 

I risultati delle tender offers sono disponibili sul sito web di Euronext Dublin.

Le tender offers, concluse con una percentuale di adesione superiore alle attese, consentono a BFF di accelerare in modo significativo i processi volti a garantire ulteriori sinergie di funding e a migliorare la leva finanziaria del Gruppo.

In conformità ai termini e alle condizioni previsti nel Tender Offer Memorandum, l’Emittente effettuerà il pagamento, verso un corrispettivo in denaro, degli importi dovuti per il riacquisto delle Obbligazioni in data 25 giugno 2021.

Citigroup Global Markets Limited e Morgan Stanley & Co. International plc hanno agito in qualità di Dealer Managers nel contesto delle tender offers, e Lucid Issuer Services Limited ha agito in qualità di Tender Agent.



Ultime notizie

© 2021 4Trading.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03762510406