Aggiornato a Venerdì 27 Gennaio ore 23:54
Menu

Semiconduttori: previsto un netto calo per il 2022/2023

Pubblicato il 29/11/2022 alle ore 13:03:50

Il mercato mondiale dei semiconduttori dovrebbe rallentare al 4,4% di crescita nel 2022, seguito da un calo del 4,1% nel 2023.

Dopo una forte crescita del 26,2% nel 2021, WSTS ha rivisto le sue previsioni a una crescita a una cifra per il mercato mondiale dei semiconduttori nel 2022 con una dimensione totale di 580 miliardi di dollari, in aumento del 4,4%.  

Le previsioni del WSTS hanno abbassato le stime di crescita man mano che l'inflazione aumenta e i mercati finali vedono una domanda più debole, in particolare quelli esposti alla spesa dei consumatori. Mentre alcune categorie principali dovrebbero ancora registrare una crescita anno su anno a due cifre nel 2022, guidate da Analog con il 20,8%, Sensors con il 16,3% e Logic con una crescita del 14,5%. La memoria dovrebbe diventare negativa nelle previsioni e diminuire del 12,6% su base annua.

Nel 2022, tutte le regioni geografiche mostreranno una crescita a due cifre tranne l'Asia Pacifico. La regione più grande, l'Asia del Pacifico, dovrebbe diminuire del 2,0%. La regione delle Americhe dovrebbe mostrare una crescita del 17,0%, l'Europa del 12,6% e il Giappone del 10,0%.

 

Il mercato mondiale dei semiconduttori dovrebbe diminuire leggermente nel 2023

Per il 2023, il mercato globale dei semiconduttori dovrebbe diminuire del 4,1% a 557 miliardi di dollari, trainato dal segmento delle memorie. In quest'ultima previsione, questa categoria dovrebbe scendere a 112 miliardi di dollari nel 2023, con un calo del 17% rispetto all'anno precedente. Alcune altre categorie principali mostrano una crescita a una cifra come Optoelettronica, Sensori, Discreto e Analogico.

Si prevede che tutte le regioni rimarranno piatte nel 2023, solo l'Asia del Pacifico dovrebbe diminuire del 7,5% su base annua.


Fonte WSTS



Ultime notizie

© 2023 4Trading.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03762510406