Aggiornato a Venerdì 27 Gennaio ore 23:54
Menu

Piazza Affari: cambiano i componenti degli indici dal 19/12

Pubblicato il 01/12/2022 alle ore 09:03:34

(Teleborsa) - FTSE Russell ha comunicato che, ad esito della revisione di dicembre 2022 che sarà efficace da lunedì 19 dicembre 2022, il paniere del FTSE MIB rimane invariato, ma c'è una nuova lista di riserva. Ne fanno parte: Saras, Autogrill, BFF Bank e Salvatore Ferragamo. Di recente, ERG ha preso il posto di Atlantia nel FTSE MIB.


Inoltre, sempre con efficacia da lunedì 19 dicembre 2022, nel FTSE Italia Mid Cap entra Banca Monte Paschi Siena (era FTSE Italia Small Cap) ed esce Caltagirone.


Nel FTSE Italia Small Cap entrano Caltagirone (da FTSE Italia Mid Cap) e Net Insurance (neoquotata) ed escono Banca Monte Paschi Siena (va a FTSE Italia Mid Cap), Irce, IVS Group e Philogen (che hanno fallito il test di liquidità).


Nel FTSE Italia All-Share (somma dei panieri di FTSE MIB, FTSE Italia Mid Cap e FTSE Italia Small Cap) entra Net Insurance ed escono Irce, IVS Group e Philogen.


Nel FTSE Italia PIR Mid Small Cap entra Net Insurance ed escono Irce, IVS Group e Philogen. Nel FTSE Italia PIR PMI All entrano Net Insurance, Fae Technology e Franchetti ed escono Irce, IVS Group e Philogen. Nel FTSE Italia PIR PMI entrano Landi Renzo, Txt, Net Insurance ed escono Aquafil, Sabaf, Caltagirone. Nel FTSE Italia PIR All Cap entrano Landi Renzo, Txt, Net Insurance ed escono Aquafil, Sabaf, Caltagirone.



Ultime notizie

© 2023 4Trading.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03762510406