Aggiornato a Mercoledì 17 Agosto ore 20:36
Menu

Tim: rivista al rialzo l'Ebitda, esce Siragusa

Pubblicato il 04/08/2022 alle ore 08:52:47

(Reuters) - Telecom Italia rivede al rialzo la guidance sull'Ebitda del 2022 dopo il miglioramento del trend nel secondo trimestre e la forte accelerazione di Tim Brasil.


Lo dice una nota del gruppo annunciando i risultati del secondo trimestre chiuso con ricavi da servizi pari a 3,6 miliardi, in rialzo dell'1% rispetto al secondo trimestre del 2021 e in miglioramento rispetto al trend del trimestre precedente (-2,5% su anno).


L'Ebitda after lease nei tre mesi registra un calo del 12,3% su anno a 1,3 miliardi.


L'Ebitda organico si è attestato a 1,6 miliardi, in calo dell'8,5%, con quello relativo alla Business Unit Domestic in flessione del 16,3% e il dato relativo a Tim Brasil in rialzo del 18,2%.


La flessione dell’Ebitda organico della Business Unit Domestic è in miglioramento rispetto al trimestre precedente (-18,3%) ed è per lo più legata all’andamento dei ricavi, a fronte di costi operativi in calo di circa l’1,0% rispetto al secondo trimestre 2021.


I ricavi di gruppo si sono attestati a 3,9 miliardi di euro (-1,4% su anno), in miglioramento rispetto al trimestre precedente (-4,5% su anno).


Tim ha quindi rivisto al rialzo il target 2022 sull'Ebitda organico di gruppo a ‘high single digit decrease’ da ‘low teens decrease’, e sull'Ebitda after lease a ‘low teens decrease’ da ‘mid to high teens decrease’.


Il rialzo della guidance era stata anticipata a Reuters da due fonti. 


A marzo Tim aveva indicato un target sull'Ebitda after lease in calo di mid-to-high teens'.



Ultime notizie

© 2022 4Trading.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03762510406