Aggiornato a Sabato 2 Marzo ore 02:25
Menu

Cy4Gate: dati preliminari

Pubblicato il 05/02/2024 alle ore 09:03:12

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI CY4GATE HA ESAMINATO ALCUNI DATI PRELIMINARI CONSOLIDATI AL 31 DICEMBRE 2023
ORDINI E RICAVI IN SENSIBILE INCREMENTO VS. IL 2022 GRAZIE AL MIX DI CRESCITA ORGANICA E STRATEGIE DI SVILUPPO PER LINEE ESTERNE
CON LE OPERAZIONI DI M&A CHIUSE NEL CORSO DEGLI ULTIMI DUE ANNI, IL GRUPPO È RIUSCITO A PERSEGUIRE GLI OBIETTIVI DI DIVERSIFICAZIONE IN NUOVI SEGMENTI DI MERCATO E DI CONSOLIDAMENTO DELLA PROPRIA OFFERTA DI SOLUZIONI SIA IN ITALIA CHE ALL’ESTERO
• ORDINI PARI A € 73 MILIONI +22% RISPETTO AL 2022
• RICAVI TOTALI SI CHIUDONO AD OLTRE € 65 MILIONI +20% RISPETTO AL 2022

Roma, 2 febbraio 2024 – Il Consiglio di Amministrazione di CY4GATE (CY4.MI), player nazionale ed europeo della cyber security e cyber intelligence, riunitosi in data odierna, ha esaminato alcuni Dati Preliminari Consolidati relativi al 31 dicembre 2023.

Gli Ordini raccolti nel corso del 2023 sono pari a € 73 milioni evidenziando un incremento del 22% rispetto al 2022.

I Ricavi totali relativi al 31 dicembre 2023 si attestano a oltre € 65 milioni con una crescita del 20% rispetto al consuntivo 2022 ed in linea rispetto al risultato pro-forma full year 2022. Il 2023 è stato caratterizzato da incertezza ed instabilità soprattutto sul mercato estero, con un forte rallentamento delle attività negoziali nell’ultimo mese dell’anno. L’azienda ha ciononostante continuato ad investire per ampliare il proprio portfolio prodotti e per strutturarsi per affrontare le sfide future in relazione ad un rilevante aumento delle opportunità. I risultati preliminari in termini di ricavi confermano che la visione strategica e l’ambizione dell’azienda, sostenute da rilevanti operazioni di M&A che hanno avuto luogo nel biennio 2022 - 2023, stanno conducendo verso un progressivo consolidamento di una posizione di leadership di Cy4Gate in Italia e all’estero, nonostante lo slittamento di un importante ordine estero nell’ambito della Cyber intelligence del valore pari a complessivi € 13 milioni, aggiudicato a metà dicembre ma le cui condizioni sospensive si sono realizzate a gennaio, per il quale sono tutt’ora in corso le negoziazioni per la finalizzazione del contratto definitivo.

Emanuele Galtieri, CEO & General Manager di Cy4Gate Group ha commentato: “Il 2023 è stato caratterizzato da elevata incertezza, anche sui mercati, a causa di contesti geopolitici e strategici complessi da decifrare per via dell’acuirsi di situazioni di instabilità e accesa conflittualità in alcune aree geografiche, che hanno rallentato le attività commerciali estere, specialmente nell’ultimo periodo dell’anno. I dati preliminari 2023 rappresentano una conferma della validità della strategia di business resiliente anche in situazioni di imprevedibilità degli scenari e fanno da sprone a procedere con rinnovato entusiasmo e grinta verso ancor più lungimiranti e robusti



Ultime notizie

© 2024 4Trading.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA 03762510406